Giaccherini: "Se avessi sbagliato, Conte mi avrebbe fatto tornare a piedi. Abbiamo messo cuore e anima"

Giaccherini: “Se avessi sbagliato, Conte mi avrebbe fatto tornare a piedi. Abbiamo messo cuore e anima”


Emanuele Giaccherini, autore del primo gol dell’Italia nella vittoria per 2-0 contro il Belgio, ha parlato ai microfoni della RAI dopo la partita. Ecco le sue parole.

 “In allenamento ieri il mister mi ha detto che, se avessi sbagliato un gol come qBonucci Chielliniuello contro la Scozia, mi avrebbe fatto tornare a piedi. Sono contento per il gol e per la vittoria. Oggi abbiamo giocato con cuore e anima, tutto ciò che avevamo per battere il Belgio, una squadra forte.

Vorrei dedicare il gol a mio nonno, che mi aveva sempre seguito ed è scomparso qualche anno fa. Mi segue ancora da lassù, ne sono certo.”

Luigi Fontana (@luigifontana24)

ULTIME NOTIZIE