SportMediaset: "Pjanić, blitz di Marotta a Roma"

SportMediaset: “Pjanić, blitz di Marotta a Roma”


Ore decisive per Miralem Pjanic alla Juventus. In giornata blitz di Beppe Marotta a Roma dove ha incontrato il club giallorosso per chiudere l’affare per il centrocampista bosniaco. Il dg bianconero ha chiesto uno sconto sulla clausola di 38 milioni di euro e la trattativa è entrata nel vivo. In città anche Pjanic che proprio martedì è tornato dopo qualche giorno di vacanza a Ibiza e avrebbe già un accordo con i campioni d’Italia.

DUE DETTAGLI DECISIVI – In fondo a una trattativa che aspettava un segnale per decollare, spuntano due dettagli che indirizzano Miralem Pjanic verso la Juve. Due dettagli che possono fare, o faranno, la differenza. Il primo è la “clausola” della clausola. Lo rivela la Gazzetta, secondo cui degli ormai famosi 38 milioni che la Roma pretende per il bosniaco, il 15% andrebbero proprio al giocatore. Il che, tradotto, significa che ai giallorossi potrebbe convenire una trattativa al di là della clausola. Il secondo è da rubricare alla voce Rudiger.

 L’infortunio freschissimo del centrale tedesco non solo è un problema tecnico, ma anche un guaio economico da non sottovalutare. La Roma, che aveva e ha la necessità di fare cassa con qualche cessione, ha riscattato il difensore tedesco solo qualche giorno fa versando 9,5 milioni allo Stoccarda. L’operazione aveva appunto una logica esclusivamente economica perché proprio Rudiger avrebbe dovuto essere messo sul mercato e ceduto al miglior offerente. Ma adesso? Adesso, con l’infortunio e il conseguente sto di circa sei mesi, il centrale giallorosso esce dal mercato e con lui si abbattono le entrate per la Roma. In questo senso, se già prima era quasi ovvia la cessione di Pjanic – sempre per l’esigenza di incassare -, adesso diventa imperativa. E, per chi vuole comprarlo, la certezza che la Roma debba venderlo diventa un assist imperdibile.

Miralem-Pjanic

Ma torniamo alla clausola, perché in fondo è il punto cruciale. Se trovasse conferma l’indiscrezione della Gazzetta secondo cui a Pjanic spetterebbe il 15% dei 38 milioni che la Roma esige, è evidente che ai giallorossi e alla Juve potrebbe convenire una trattativa impostata su altre basi. I bianconeri, in altre parole, potrebbero presentarsi alla cassa di Pallotta con 32-33 milioni e, addirittura, valutare la possibilità di inserire contropartite tecniche nell’affare. La Roma, costretta a fare i conti anche con la questione Rudiger, a questo punto dovrà pensarci. Pjanic, in vacanza a Ibiza nei giorni scorsi, è tornato nella Capitale e non è escluso che possa incontrare il club negli ultimi giorni di questa settimana o, al più tardi, settimana prossima. La Juve vuole chiudere entro fine giugno e la Roma, anche per fare il suo mercato, ha più o meno le stesse esigenze. Dopo i primi approcci, insomma, la trattativa potrebbe decollare nei prossimi giorni. Occhio, però, perché nel frattempo sono cambiate le carte sul tavolo e Marotta, in questo momento, ha il jolly in mano.

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl