Allegri-Juventus: il matrimonio continua. Ma bisogna pianificare il mercato

Max Allegri sarà l’allenatore della Juventus almeno fino al 2018! Ormai è, praticamente, tutto fatto per quanto concerne il rinnovo del tecnico livornese: rinnovo fino al 2018 con aumento di stipendio (4,5/5 milioni a stagione) che farà di Allegri l’allenatore più pagato d’Italia.

marotta-paratici-allegri

CERCASI GARANZIE – Allegri ha sempre dichiarato di voler continuare il rapporto con la società di Torino, e le uniche perplessità del tecnico livornese riguardavano le operazioni di mercato future: Allegri, infatti, prima di firmare, sta chiedendo garanzie proprio sul mercato che verrà, al fine di costruire una squadra che potrà giocarsi ogni anno la Champions League.

RINNOVO FARAONICO – Per quanto riguarda la parte economica, come detto, ci sono ben pochi problemi: il rinnovo faraonico (almeno per la Serie A) proposto dalla società bianconera ad Allegri permetterà all’allenatore di diventare il più pagato della Serie A.

NERO SU BIANCO – Per l’ufficialità, ovviamente, manca solo la firma, che avverrà dopo un incontro voluto da Allegri con la società. Incontro in cui le due parti si confronteranno e cercheranno di pianificare le strategie di mercato, per permettere a Max Allegri di guidare una formazione competitiva su tutti i fronti, con l’obiettivo Champions sempre più possibile e realizzabile.

Simone Calabrese

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

I commenti sono chiusi.

Preferenze privacy