Marchisio, il Milan e San Siro: due amuleti per tornare al gol

Marchisio, il Milan e San Siro: due amuleti per tornare al gol


Recita ancora zero la casella gol di Claudio Marchisio. Il centrocampista bianconero, grazie anche al nuovo ruolo, non ha ancora realizzato reti in questa stagione. E la cosa può sembrare strana, in quanto il Principino è solito a segnare gol, molte volte decisivi.

Come riporta La Gazzetta dello Sport, il problema non esiste, in quanto Claudio rappresenta il fulcro del centrocampo e i gol possono aspettare. Non solo, con lui in campo, la Juventus ha perso una sola volta: a Siviglia. Poi, in 30 gare, 23 pareggi e 6 sconfitte. Numeri importanti che lo consacrano ancora di più nel suo ruolo da regista, davanti alla difesa.

MARCHISIO (+) - La strada per la gloria passa dai piedi di Marchisio: juventino doc, sentirà più degli altri la sfida e vorrà sicuramente vincerla.

E per cambiare la casella zero gol realizzati, ci sono ancora un po’ di partite e quella contro il Milan potrebbe essere quella giusta. Il Milan e San Siro: due amuleti per tornare al gol. San Siro perchè è l’ultimo stadio in cui Claudio ha segnato, contro l’Inter, il 16 maggio scorso. Il Milan perchè Claudio quando vede rossonero va alla grande e il 2 ottobre 2011 ne è la prova: doppietta del Principino e Milan battuto in casa. I presupposti ci sono tutti: la serata di domani potrebbe portare la sua firma.

Loading...