Zola: “Il Napoli sta facendo grandi cose, ma la rosa della Juve è superiore. Su Sarri e la squalifica di Higuain…”

Zola: “Il Napoli sta facendo grandi cose, ma la rosa della Juve è superiore. Su Sarri e la squalifica di Higuain…”


Gianfranco Zola, uno dei simboli del calcio italiano, ex calciatore, tra le altre, del Napoli e della Nazionale, ha manifestato il proprio pensiero, in un’ intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, in merito alla lotta scudetto tra Juventus e Napoli e al “caso” Higuain.

Higuain Irrati

Il Napoli ha una grandissima squadra, ma soprattutto un grande allenatore. Sarri ha ridato alla squadra partenopea identità e personalità e, comunque vada, i tifosi devono essere felici e fieri di quanto fatto. Credo che un passo falso con l’Udinese possa starci, anche perché la squadra di De Canio era davvero in forma ed ha preparato la partita benissimo. Ma mai dire mai: mancano ancora sette giornate e tutto può succedere, la Juve non ha ancora vinto lo scudetto”.

“La squalifica ad Higuain? È sicuramente un duro colpo per Napoli ed i suoi tifosi, quattro giornate nel finale di campionato sono davvero tantissime. Ma ripeto, i giochi non sono decisi, tutto può ancora accadere. La differenza sostanziale tra Napoli e Juve? È che se ad Allegri mancano Dybala e Morata schiera Mandzukic e Zaza, mentre il Napoli non ha una panchina a livello in ogni ruolo, non ha una rosa intercambiabile. Anche per questa motivazione però, squadra e società per gioco e carattere meritano tutta la mia stima ed un grande applauso”.

Loading...