Caso Higuain, parla Zamparini: “Se fosse accaduto alla Juve…”

Il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, ha rilasciato una breve intervista a Radio Kiss Kiss Napoli in merito alla vicenda che ha visto protagonista Gonzalo Higuain. La squalifica per quattro turni dell’attaccante argentino è l’argomento del momento, e anche il patron rosanero ha detto la sua in merito alla nota radio napoletana.

PERSEGUITATO –Il Napoli a differenza del Palermo ha una maggiore visibilità mediatica. Non ho seguito molto la vicenda della squalifica di Higuain, ma conoscendo la correttezza del ragazzo mi sembra tutto davvero eccessivo. Forse ha un po’ esagerato, ma bisognerebbe considerare anche i comportamenti precedenti e quanto viene continuamente tartassato quando è in campo”.

espulsione higuain

ALLA JUVE… – “Se questa cosa fosse successa a Milan o Juventus sarebbe  di sicuro caduto il mondo. E’ capitata al Napoli, poteva accadere al Palermo e non sarebbe successo nulla, così come non seguirà nulla. Se un arbitro non dà un rigore alla Juventus viene massacrato sui giornali il giorno successivo,  al Palermo invece non succede mai niente…”.

Queste le parole di Zamparini, destinate ad essere nuova benzina pronta ad alimentare il fuoco delle polemiche.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy