Rinnovi e riscatti, tanti i tasselli da sistemare: Barzagli e Cuadrado le priorità

Rinnovi e riscatti, tanti i tasselli da sistemare: Barzagli e Cuadrado le priorità


Se l’anno scorso l’estate bianconera è stata tormentata dalle partenze di Vidal, Tevez e Pirlo, quest’anno altrettanto infuocato sarà il mercato estivo della Juventus. La permanenza di Pogba resta un mistero, ma non ci soffermeremo sul centrocampista francese. Marotta e Paratici avranno tanto duro lavoro e prima ancora di acquistare e cedere, c’è da sistemare le questioni riguardanti le scadenze di contratto ed i diritti di riscatto.

Il primo a prolungare la permanenza alla Juventus sarà Andrea Barzagli. Per il rinnovo di contratto del centrale bianconero è tutto pronto, manca solo la firma che arriverà dopo Pasqua. Il difensore della Nazionale, è in scadenza a giugno e con questo rinnovo, Barzagli si legherà alla Vecchia Signora per altri due anni, fino al 30 giugno 2018. evra rosa

In contemporanea con Barzagli, anche Massimiliano Allegri firmerà il prolungamento di contratto. Il tecnico livornese si legherà alla Juventus fino al 2019 con un ritocco all’ingaggio: dai 3,5 milioni attuali si passerà ai 5 milioni a stagione. Anche Evra è in scadenza il 30 giugno. Per il giocatore francese la questione è ancora tutta aperta e si va verso la strada del rinnovo annuale.

Chi invece potrebbe lasciare la Juventus, è Martin Caceres che sta vivendo una stagione tormentata dai tanti infortuni. Con l’infortunio al tendine d’Achille, l’uruguaiano ha chiuso anzitempo la sua stagione. Viste le diverse divergenze tra Fonseca, agente di Caceres, e la società bianconera, un suo rinnovo è più che incerto. D’altronde la corte del Napoli è viva e il cambio casacca sembra una possibilità concreta.

Da risolvere, infine, sono le questioni che riguardano Juan Cuadrado e Mario Lemina, entrambi arrivati in estate con la formula del prestito con diritto di riscatto. Il colombiano potrebbe tornare al Chelsea visto che piace tanto al prossimo allenatore dei Blues, Antonio Conte. C’è sa sottolineare, inoltre, che la Juve ha un gentlemen’s agreement con il club londinese per riscattarlo a 22 milioni ma al momento anche Cuadrado rappresenta un’incognita per la società bianconera. Infine, c’è Lemina che potrebbe essere riscattato dalla Juventus versando 9,5 milioni nelle casse del Marsiglia. Dopo un lungo stop per infortunio, il giocatore gabonese ha ben impressionato Allegri andando anche in gol contro l’Atalanta. Il mercato della Juventus è già abbastanza infuocato.

Michele Ranieri

ULTIME NOTIZIE