De Laurentiis: "Campionato scorretto, troppa diversità di fatturato"

De Laurentiis: “Campionato scorretto, troppa diversità di fatturato”


Il calcio italiano sta entrando in una giornata molto importante di campionato, un possibile crocevia stagionale non indifferente; la Juventus, fresca di eliminazione europea, affronta il derby in trasferta, con diversi infortunati, mentre il Napoli, con un ritardo di classifica sui bianconeri di tre punti, hanno un impegno sulla carta semplice. La leadership juventina, conquistata con una determinazione storica, oggi è in discussione, nonostante il gruppo di Allegri abbia già dimostrato ampiamente di saper reggere emozioni di svariato tipo.

De Laurentiis, presidente del Napoli, prova ad aggiungere altro pepe alla domenica prima di Pasqua con una intervista al Corriere della Sera, nella quale, contrariamente alla moda del periodo, non c’è nessuna sorpresa, al contrario la riscaldatissima questione dei fatturati. Aurelio ritiene che addirittura il campionato sia ingiusto per uno squilibrio dei fatturati, invocando il rinnovo.

andrea_agnelliEcco qui un estratto delle sue parole: “Campionato scorretto, c’è troppo squilibrio tra i fatturati di Juventus e Napoli, loro 380 milioni e noi 120; aspettiamo il campionato Europeo, lì si sistemerà tutto. Higuain? Non vendo nessuno per far cassa, lui ha una clausola da 94 milioni, se qualcuno vuole farsi avanti ne parleremo.”

Roberto Moretti

ULTIME NOTIZIE