Andrea Dossena: "Spero che il Napoli vinca lo scudetto anche se la Juve resta la solita corazzata"

Andrea Dossena: “Spero che il Napoli vinca lo scudetto anche se la Juve resta la solita corazzata”


La sfida a distanza continua tra Juve e Napoli. Le due squadre sono separate in classifica da soli 3 punti con i bianconeri impegnati già venerdì sera allo Stadium contro il Sassuolo e la possibilità di giocare sui nervi degli azzurri in trasferta domenica a Palermo, in caso di allungo a +6.

Sulla corsa a due per lo scudetto, è intervenuto Andrea DossenaRadio Crc nel corso del programma “Si Gonfia la Rete“: “Allegri in settimana ha ribadito che lo scudetto si giocherà fino all’ultima giornata e credo che abbia ragione. Spero che il Napoli porti a casa il titolo“.

La Juve è la solita corazzataha proseguito il centrocampista del Chiasso – mentre il Napoli è la squadra che offre il gioco più bello e poi c’è la Roma che sta risalendo e qualitativamente ha molto da dare. Alla fine però, non credo riuscirà a vincere il titolo, ma scriverà qualcosa di importante tra le due pretendenti”.

Infine, l’ex giocatore del Napoli, si sofferma sull’iniziale “momento no” dei bianconeri: “Se la Juventus non avesse avuto qualche battuta d’arresto ad inizio stagione, adesso sarebbe già lontana dalla seconda in classifica. Quello che è cambiato al Napoli in questa stagione, è la forte mano dell’allenatore ciò che mancava con la guida di Benitez“.

Michele Ranieri

ULTIME NOTIZIE