Conte-Chelsea: accordo di massima raggiunto. Ora decide Abramovich

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il futuro di Antonio Conte sembra essere sempre più lontanto dalla Italia. Secondo quanto riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, il CT azzurro è volato a Londra per incontrare la dirigenza dei “blues”, per discutere su alcuni dettagli contrattuali. L’accordo tra società e allenatore sembra essere già stato raggiunto e l’annuncio potrebbe essere comunicato ufficialmente entro la prima metà di marzo.

Ovviamente Conte si trasferirà definitivamente a Londra, al termine di Euro 2016. L’unico ostacolo tra Antonio e il Chelsea è rappresentato da Diego Pablo Simeone, unico vero sogno di Abramovich. Ma il Cholo non vuole lasciare la Spagna e il suo Atletico Madrid.

Alla fine niente Inghilterra per Massimiliano Allegri che a breve, come ha annunciato Marotta, firmerà il rinnovo di contratto con i bianconeri.