Lazio, periodo nero: un uomo chiave della rosa rischia un lungo stop

Lazio, periodo nero: un uomo chiave della rosa rischia un lungo stop


Tutto si può dire tranne che questa sia stata sin qui una stagione fortunata per la Lazio sul fronte infortuni. Stefano Pioli, infatti, a più riprese ha dovuto fare i conti con una serie di contrattempi che di fatto hanno reso più complicata l’annata biancoceleste.

Alla lunga lista dei giocatori che si sono fermati nel corso degli ultimi mesi, andrà ora aggiunto nuovamente un elemento imprescindibile per il gioco dei capitolini: Lucas Biglia.

Il centrocampista argentino, infatti, si è infortunato nel corso della sfida di Coppa Italia contro la Juventus e, il problema occorsogli alla caviglia destra potrebbe non essere di poco conto. Biglia, che ha lasciato il campo in lacrime e visibilmente dolorante, è stato subito portato negli spogliatoi dove gli è stato applicato un tutore. Immediato poi il trasferimento presso clinicaPaideia dove sono stati effettuati i primi controlli.

Un primo comunicato della Lazio parla di “forte trauma contusivo-distorsivo della caviglia destra” e della “presenza di una tendinopatia post-traumatica del tibiale anteriore con interessamento capsulare del compartimento anteriore in assenza di lesioni osteo-cartillaginee”. I tempi di recupero sono stimati intorno alle tre settimane salvo complicazioni.