Futuro Caceres, poco probabile il rinnovo, è addio

Futuro Caceres, poco probabile il rinnovo, è addio


Il contratto di Martin Caceres con la Juventus scadrà a giugno e sempre difficile che venga rinnovato. Il motivo? I soliti problemi comportamentali dell’uruguaiano, in più l’impegno bianconero nel far crescere Rugani.

Nella difesa a tre juventina qualcuno a giro riposa, soprattutto quando il campionato viaggia di pari passo con l’Europa; Caceres è sempre stato considerato il primo rincalzo, ma l’arrivo di Rugani, che peraltro ha iniziato come quinta scelta, e le sue bizze lo hanno declassato. I rapporti col club si stanno deteriorando, per lui si prospetta lo svincolo a fine anno, quando potrà scegliere in che squadra andare a giocare.

Inter, Milan, Roma, Fenerbache e Liverpool, secondo Calciomercato.it, sono già interessate ora, ma la lista si allungherà, visto che l’occasione low cost farà venire la bava alla bocca a molti.

E’ un peccato, il suo talento è evidente, ma si sembra giunti al capolinea.

Roberto Moretti