Verso Samp-Juve - Bianconeri già al lavoro in vista di domenica. Marchisio squalificato, occhio a Cuadrado

Verso Samp-Juve – Bianconeri già al lavoro in vista di domenica. Marchisio squalificato, occhio a Cuadrado


ORE 15:55, IL RESOCONTO DI OGGI – Ecco il resoconto dell’allenamento di oggi fornito da Juventus.com:

Qualche ora di sonno e poi subito in campo: la prima sfida dell’anno è andata alla grande, ma c’è n’è subito un’altra da affrontare. Domenica sera la Juventus chiuderà il girone di andata al Luigi Ferraris di Genova la Juve contro la Sampdoria, galvanizzata dal successo nel Derby della Lanterna di martedì sera.

Una partita tosta, da affrontare con la stessa concentrazione mostrata nelle ultime otto gare di campionato. E i bianconeri si sono subito proiettati al match contro i blucerchiati, lavorando sodo già questa mattina.

I giocatori impegnati ieri pomeriggio contro il Verona hanno sostenuto un allenamento di recupero energie, mentre il resto della squadra si è dedicato a esercizi di tecnica e alla partitella finale.

Domani il gruppo si ricompatterà per proseguire la preparazione della sfida e si ritroverà a Vinovo ancora al mattino per una nuova seduta.

ORE 15:30, GIÀ AL LAVORO CON VISTA SAMP – I bianconeri non si fermano: dopo l’ottava vittoria di fila in campionato ottenuta contro l’Hellas Verona, i ragazzi allenati da Allegri si sono ritrovati stamane a Vinovo per svolgere prevalentemente lavoro di scarico. Domenica sera sarà già ora di scendere in campo nuovamente a Marassi contro la Sampdoria di Montella. Non ci sarà però Claudio Marchisio per squalifica dopo il giallo rimediato contro l’Hellas.

SOLUZIONI – Allegri al posto di Marchisio potrebbe schierare Khedira davanti la difesa, con l’inserimento di Sturaro dal primo minuto sul centro destra come incursore. Non è da escludere nemmeno l’utilizzo di Hernanes davanti la difesa, nonostante le prove non troppo entusiasmanti offerte finora. Sugli esterni dovrebbero essere confermati sia Lichtsteiner che Alex Sandro data la buona condizione fisica di cui godono, ma occhio alla carta Cuadrado. In avanti sarà ancora Dybala-Morata, mentre dietro dovrebbe essere riconfermato Caceres al posto di Barzagli.

PROBABILE FORMAZIONE JUVE (3-5-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Sturaro, Khedira/Hernanes, Pogba, Alex Sandro; Morata, Dybala.

 

Oscar Toson

 

ULTIME NOTIZIE