Mattiello, rientro a Torino per proseguire con la riabilitazione

Mattiello, rientro a Torino per proseguire con la riabilitazione


Lo sfortunato esterno Federico Mattiello è rientrato già da circa un mese a Torino per proseguire la riabilitazione dopo i due gravi infortuni subiti: il primo a marzo in uno scontro con Nainngolan che ha portato alla frattura scomposta della tibia, il secondo a ottobre, poco dopo il rientro sulla stessa tibia già fratturata in precedenza.

I lunghi tempi di recupero hanno spinto Chievo e Juventus a trovare un accordo che permetta a Mattiello di lavorare e tornare in forma con calma, permettendo ai bianconeri di monitorarlo giorno dopo giorno. Nel frattempo è stata rimossa la placca sull’osso che forse ha causato anche il secondo infortunio. La riabilitazione vera e propria inizierà verso febbraio-marzo, con la speranza di rivederlo finalmente tornare a correre su un campo da calcio, magari con una maglia bianconera sulle spalle.

 

Oscar Toson