Pedullà: "Juve stregata da Picchi"

Pedullà: “Juve stregata da Picchi”


Picchi, se ve lo state domandando vi dico io di si, questo cognome non vi è nuovo. In questo caso stiamo parlando di Alberto Picchi, il pronipote di Armando (quel Picchi a cui è dedicato lo stadio), un ragazzo considerato da molti il 97 più forte nel suo ruolo, mezz’ala dell’Empoli Primavera e grande protagonista dell’Under 18. Giampaolo lo ha già inquadrato: il prospetto è molto interessante, di grande qualità.

GREEN POWER – Pedullà ieri ha lanciato la bomba: la Juve vuole prenderlo ad ogni costo. Paratici l’ha fatto visionare e le relazioni hanno lasciato a bocca aperta. Non è un caso se qualche anno fa il Porto (sempre attento ad accappararsi i giovani più interessanti in circolazione) cercò in ogni modo di aggregare il ragazzo alle giovanili, senza riuscirci. Ora la Juve vuole riuscire, però, dove il club portoghese ha fallito. I rapporti tra la società bianconera e quella toscana sono ottimi, l’affare potrebbe concretizzarsi a breve.

Carlo Iacono (CarloIacono7)

ULTIME NOTIZIE