Castori: "Peccato per i gol presi. Siamo vivi, sono contento. Possiamo giocarci la salvezza"

Castori: “Peccato per i gol presi. Siamo vivi, sono contento. Possiamo giocarci la salvezza”


Fabrizio Castori, allenatore del Carpi, ha commentato ai microfoni di Sky la prestazione dei biancorossi nella sconfitta interna contro la Juventus. Queste le sue parole.

“Oggi ci siamo allenati nel finale a livello di infarti(ride ndr.). Peccato per i gol presi, non era facile provare a recuperare contro questa Juve. L’autogol di Bonucci ci ha restituito qualcosa, sarebbe stato clamoroso il pareggio di Lollo. Siamo vivi. Allegri arrabbiato? Eh anche io mi son scatenato oggi (ride ndr.). Sono contento perché in questa settimana abbiamo vinto a Firenze e tenuto testa alla Juve, stiamo giocando su buoni livelli e possiamo giocarci la salvezza fino all’ultimo Oggi ho interpretato la partita sulle forze della mia squadra. Ci siamo messi a specchio per non concedere spazi, sennò con la Juve rischi di concedere troppo. Ci abbiamo messo intensità, al di là del pareggio sfumato sono  contento, l’interpretazione è stata giusta. Bisogna continuare così, come oggi e come a Firenzze. Siamo cresciuti col tempo e dobbiamo dare continuità a queste prestazioni, che danno risultati e morale. Siamo una squadra di giovani ed esordienti e necessitiamo anche di iniezioni di fiducia. Ci mettiamo il massimo impegno presentandoci al meglio, poi ci sono limiti ma cerchiamo di sopperire a ciò. Siamo perseveranti e questo è il bello della mia squadra”.

eva

Luigi Fontana (@luigifontana24)

ULTIME NOTIZIE