Pogba imita Pirlo: è lui il nuovo "cecchino" bianconero

Pogba imita Pirlo: è lui il nuovo “cecchino” bianconero


“La punizione è merito di Pirlo, lui mi ha insegnato come si calcia”. Queste sono le parole di Paul Pogba al termine del match di Coppa Italia. Senza alcun dubbio Pirlo è la principale fonte d’ispirazione per il giovane centrocampista francese.

IMPARA L’ARTE E METTILA DA PARTE – Mercoledì sera allo “Juventus Stadium”, Paul Pogba  si è sbloccato anche su punizione. Una notizia importante per tutto il mondo bianconero, in quanto la Juve è stata alla ricerca, negli scorsi mesi, di uno specialista dei calci piazzati. Di Pirlo è vero, ce n’è uno solo, ma siamo sicuri che Pogba, sia sulla buona strada per diventare il nuovo “maestro” bianconero. Il Polpo ha triplicato gli sforzi in allenamento per seguire il buono esempio del predecessore. Infatti molto spesso, al termine delle sedute di allenamento, si ferma e si dedica ai calci di punizioni: minuti e minuti a ripetere il gesto tecnico con meticolosa attenzione.  Di solito al suo fianco, durante le prove, c’è sempre Paulo Dybala.

Magari Paul in futuro, diventerà per Dybala quello che Pirlo era per lui: il punto di riferimento da cui imparare i segreti e i trucchi del mestiere.

eva

Adesso Paul serve un’altra perla, per dimostrare a tutti che la prodezza nel derby non è stata pura coincidenza, ma il risultato di un duro lavoro.

 

ULTIME NOTIZIE