Juve-Fiorentina, tanti ricordi per Claudio Marchisio: questa è soprattutto la sua partita

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Di momenti di pura juventinità, in Claudio Marchisio, se ne trovano tanti. Da quel gol magico all’Inter, nell’era mourinhana, fino al tacco di Berlino che spianò la strada al momentaneo pareggio sul Barça. Un ciclo, molto spesso vincente, che con la Fiorentina ha tanto a che fare.

Proprio contro la Viola, infatti, il Principino debuttò in SerieA: era l’agosto del 2007, e al Franchi di Firenze arrivò un Empoli voglioso ed affamato. In mezzo al campo, per i biancazzurri, proprio un giovanissimo e riccioluto Marchisio. Che alla Fiorentina deve anche un’altra “prima volta”: nel gennaio 2009, il primo gol in maglia bianconera. Pure decisivo.