Ansa – Proroga per criteri diritti tv serie A, Beretta: “Esigenza di prolungare scadenza della delibera”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Si è conclusa con un nulla di fatto l’assemblea di Lega odierna che avrebbe dovuto decidere la ripartizione degli introiti dei diritti Tv tra i club di A. Lo ha annunciato lo stesso presidente Beretta, al termine della riunione, spiegando che “c’era l’esigenza di prorogare al 31 gennaio la scadenza della deliberà” per cui ora “si procederà nella provvisorietà”.

Saranno dunque applicati, fino alla prossima assemblea di Lega, i criteri in vigore attualmente.