Rugani è intoccabile, da valutare la posizione di Caceres

Rugani è intoccabile, da valutare la posizione di Caceres


Nonostante l’impiego praticamente nullo fino ad ora (solo qualche minuto nel finale di Juventus-Siviglia ndr.), Daniele Rugani continua ad essere considerato intoccabile dalla dirigenza bianconera. Il difensore classe ’94 è sempre al centro di molti interessi da parte di club italiani come il Napoli di Sarri, suo mentore a Empoli, ma anche all’estero con l’Arsenal sempre attento su questo fronte. La possibilità più concreta al momento però sembra quella di una possibile cessione in prestito secco, e a questo tavolo si siedono molto interessate Sampdoria e Sassuolo.

Ma a Rugani è legato il futuro calcistico di un altro bianconero, quel Martin Caceres che in questa stagione ha visto rare volte il campo. Il contratto dell’uruguaiano va in scadenza al termine della stagione, e se si vuole in parte monetizzare si tenterà una cessione a gennaio, date le scarse possibilità di rinnovo al momento. Se quindi Caceres dovesse andare altrove già da gennaio, ecco che Rugani rimarrebbe quanto meno nella corte bianconera fino alla prossima estate, con buona pace degli spasimanti.

 

eva

Oscar Toson

 

ULTIME NOTIZIE