"La Juve è quel calzettone strappato che Boniperti aveva in ufficio"