La vittoria del carattere, degli Uomini, degli enormi attributi