Rinnovo in bilico, rischia di salutare: la decisione di Giuntoli

Il big può salutare in caso di mancato rinnovo. La Juventus ci sta pensando: l’addio del top player bianconero è possibile. 

Continuano a tenere banco le questioni legate ai diversi rinnovi in casa Juventus. Molte argomentazioni contrattuali tengono sulle spine società e tifosi, ma in particolar modo il Football Director Cristiano Giuntoli. Il dirigente del club di Torino è all’opera per venire a capo delle tematiche rinnovi. Una delle questioni che continua a tenere la Juventus in allerta è quella relativa ad Adrien Rabiot. Il centrocampista francese andrà in scadenza di contratto al termine del campionato e i dialoghi per un’eventuale rinnovo non sono stati ancora intrapresi.

Adrien Rabiot sin qui si è sempre mostrato molto evasivo sulla questione rinnovo, consapevole però che a breve dovrà prendere una decisione molto chiara. Dopo il prolungamento di contratto della passata stagione, adesso il centrocampista francese si troverà nuovamente dinanzi alla medesima decisione di un anno fa: rinnovare o dire addio. In merito alla questione, la Juventus avrebbe le idee molto chiare. La società bianconera sarebbe disposta a blindare il giocatore ma senza particolari aumenti, anzi. Adrien Rabiot è il giocatore più pagato della rosa, insieme a Dusan Vlahovic. Il giocatore francese percepisce attualmente un ingaggio da 7,5 a stagione, stipendio che pesa e come sulle casse della Juventus.

Rinnovo o addio? Rabiot tiene sulle spine la Juventus 

La cosa che sarebbe certa è che senza alcun tipo di sacrifico da parte di Adrien Rabiot, difficilmente la Juventus decida di percorrere la strada del rinnovo. La società bianconera, di fatto, porterebbe a compimento il prolungamento di contratto del francese classe 1995 solo nel caso in cui lo stesso ex PSG decida di fare un piccolo sforzo economico, accettando la decurtazione dell’ingaggio.

Rabiot può dire addio alla Juventus
Rinnovo Rabiot, la presa di posizione della Juventus – (LaPresse) SpazioJ.it

Secondo quanto raccolto dalla ‘Gazzetta.it’, Adrien Rabiot potrebbe seriamente partire questa estate, mettendo fine alla sua avventura in maglia bianconera. L’ex calciatore del PSG difficilmente questa volta si accontenterà di un contratto annuale, così come resta complicata l’idea che la Juventus possa accettare il rinnovo alle stesse cifre di adesso. 

D’altronde non è arrivata ancora alcun tipo di apertura da parte del centrocampista francese, su cui continuano ad esserci diversi club. Sarebbero molte le società interessate alle prestazioni di Adrien Rabiot. Il centrocampista francese sembrerebbe essere corteggiato da molti club, tra Premier League, Liga 1 e Bundesliga. Tra le squadre interessate, infatti, ci sarebbero Arsenal, Newcastle United, Atletico Madrid, Barcellona, Bayern Monaco e Paris Saint-Germain. 

Impostazioni privacy