John Elkann: "La Juve appartiene alla nostra famiglia e a Torino, impossibile cambi qualcosa"