Higuain, bestia nera della Lazio con qualche motivazione in più