Signora, sei indimenticabile: né Morata né Vidal riescono a tradirti