Diego: "Juventus? Fu un sogno, pentito solo di essermene andato"