Mandzukic il cattivo torna a ruggire contro la Sampdoria