Juve-Cavani, dall'Inghilterra spunta il terzo incomodo