Cuadrado e Alex Sandro, le armi di Allegri per battere il City