L’ex Juve è sicuro: “Con Kostic avrei segnato di più. Milinkovic? Spero di vederlo in bianconero”

Arrivano altre notizie dalla Serbia. Dopo l’addio di Kostic alla propria Nazionale, la Juve continua a guardare verso i balcani per monitorare il proprio bomber Vlahovic e per controllare con costanza la situazione di Milinkovic-Savic.

Juve, Kovacevic dice la sua

In merito ai giocatori della Nazionale serba ha parlato l’ex Juve Darko Kovacevic, capocannoniere per due volte consecutive della Coppa Uefa, ex Europa League. Kovacevic ha detto la sua a Gazzetta.it su Vlahovic e Kostic, dando uno sguardo anche al mercato.

Kovacevic su Vlahovic: Dusan è un grandissimo attaccante. Nelle ultime settimane sta meglio fisicamente, lui è un lavoratore instancabile e finalmente è tornato ad avere una condizione importante. Le sue difficoltà erano solo per ragioni fisiche, ma gli servono tanti palloni”.

FOTO: Vlahovic-Serbia-Lituania

Kovacevic ha parlato anche di Kostic, lasciandosi andare ad una battuta:Kostic fa la differenza, se ci avessi giocato insieme avrei segnato molto di più”. Difficile dare torto a Kovacevic: Kostic ha dimostrato di essere in grado di spostare l’ago della bilancia.

In chiusura Kovacevic si è lasciato andare ad una piccola parentesi di mercato: “Spero di vedere Milinkovic-Savic un domani in maglia bianconera, è un grandissimo”. Sognare non costa nulla.

Enrico Coggiola