Gli Ultras della Juventus attaccano: “Questa volta è peggio del 2006”

La parte più calda della Juventus ha sferrato un attacco pesante nei confronti dell’ex dirigenza della Juventus. Un comunicato congiunto tra Viking, Drughi e Nucleo (tre gruppi appartenenti alla curva bianconera) gli ultras hanno espresso il proprio parere sulla questione.

Inchiesta Juventus
Juventus

Gli Ultras attaccano la dirigenza della Juventus

Questa la nota dei gruppi Ultras:

Arriveranno tempi ben più difficili di quelli di oggi e gli abbacchi di oggi non sono gli Agnelli di ieri. La speranza è che la Juventus torni ad avere al fianco quelli ai quali è stato negato l’onore di farlo. “Ripartiamo dal compattare quel poco che resta, ricostruendo la bolgia che era lo Stadium e restituendo a Drughi, Viking e Nab la passione che è stata tolta da quei personaggi che oggi sono nell’angolo. Questa volta è peggio del 2006. In quel caso eravamo veramente incolpevoli. Oggi no. Oggi paghiamo perché questi luridi esseri della dirigenza hanno trattato la nostra maglia come un oggetto senza anima. Una cosa resta intatta: la placida riverenza delle nuove dirigenze, di allora come di oggi, che per ritagliarsi il loro spazio e guadagnare il più possibile accettavano la serie B, allo stesso modo in cui oggi sono pronti a far crollare le azioni per agevolare l’uscita dalla Borsa e vendere più facilmente la nostra Juve a qualche altro faccendiere”.

Sei qui: Home » News » Gli Ultras della Juventus attaccano: “Questa volta è peggio del 2006”