Sei qui: Home » News » Morto Gian Piero Ventrone: l’ex Juve aveva 62 anni

Morto Gian Piero Ventrone: l’ex Juve aveva 62 anni

Grave lutto nel mondo del calcio. È morto improvvisamente Gian Piero Ventrone, ex preparatore atletico della Juventus.

A quanto pare, il motivo del decesso è riconducibile a una leucemia fulminante. È venuto a mancare stamattina, mentre si trovava a Napoli, all’Ospedale Fatebenefratelli, la città dov’era nato il 14 aprile 1960.

Ventrone attualmente era al Tottenham, nello staff di Antonio Conte ed era famoso per via dei suoi allenamenti durissimi, non per niente era soprannominato il Marine.

Getty Images, Gian Piero Ventrone

Era stato alla Juventus per dieci anni, dal 1994 al 2004, e dopo un’esperienza come vice allenatore in Francia (all’Ajaccio), era tornato a fare il preparatore atletico, prima al Catania e poi in Cina (prima al Jiangsu Suning e dopo al Guangzhou Evergrande).

LEGGI ANCHE:  Juventus, attesa per il rientro di Pogba: spunta la possibile data

Nel 2021 la chiamata di Antonio Conte, appunti, che lo ha voluto con sé a Londra.

L’ex preparatore atletico aveva 62 anni e una carriera lunga fatta di vittorie, soprattutto in bianconero, al fianco di Marcello Lippi e Carlo Ancelotti.

La redazione di SpazioJ si unisce al dolore che ha colpito la famiglia Ventrone.