Sei qui: Home » News » Juve-Bologna, Adani sorprende tutti su Allegri!

Juve-Bologna, Adani sorprende tutti su Allegri!

Durante la Bobo Tv sul canale twitch di Vieri, Lele Adani ha parlato di Juventus e della vittoria dei bianconeri sul Bologna per 3 a 0. L’ex telecronista di Sky ha elogiato la prestazione della squadra di Massimiliano Allegri, bravi a sua detta nel riuscire a ripartire dopo l’ultimo mese a dir poco negativo.

Adani si è poi scagliato contro i rossoblu, da lui definito vergognoso e peggior squadra della Serie A in questo momento. Di seguito un estratto delle sue parole.

SULLA JUVENTUS

“La Juve non può essere quella vista da 15 mesi a questa parte, ma quando gioca così trova se stessa. Con la cattiveria e il cinismo che la contraddistingue. Mi sono piaciuti Milik, Vlahovic e Kostic, i tre mancini, più anche Rabiot.

La Juve è una squadra fortissima, ieri da un punto di vista della compattezza, del riscatto è stata brava. Ieri mi è piaciuto tutto, anche la comunicazione chiara e oggettiva ammettendo di aver fatto male prima.

Mi è piaciuta l’umiltà che le volte precedenti non avevo riscontrato. Onore al tipo di partita della Juve. È quindi giusto celebrare umilmente una vittoria per avere un minimo di credibilità.”

SUL BOLOGNA

“Il Bologna è stato vergognoso, ha disonorato il calcio. Ieri ha avuto paura di giocare in casa di una squadra con lo stadio vuoto, criticata da tutti. Il Bologna deve fare Mea Culpa, è la peggior squadra della serie A al momento, ma onore alla Juve che ha fatto il suo.”