Sei qui: Home » News » Retroscena Mertens, dal Galatasaray svelano la verità sulla Juve

Retroscena Mertens, dal Galatasaray svelano la verità sulla Juve

Dries Mertens è stato uno dei profili valutati dalla Juventus, per rinforzare il reparto offensivo.

Tuttavia, l’ex attaccante del Napoli ha preferito declinare la corte del club bianconero (che aveva offerto un contratto importante) per non ferire i tifosi partenopei, scegliendo di accasarsi al Galatasaray.

Mertens
Foto: Getty Mertens Juventus Galatasaray retroscena calciomercato

A confermare questa indiscrezione di mercato, ci ha pensato il vicepresidente del Consiglio di Amministrazione del Galatasaray, Erden Timur che ha rivelato alcuni retroscena sulla trattativa per arrivare al giocatore belga.

LE DICHIARAZIONI

LEGGI ANCHE:  Verso Juve-Bologna: possibile sorpresa nella formazione ospite

“La Juventus aveva offerto a Dries Mertens 5 milioni di euro netti, l’ho visto con i miei stessi occhi. C’è però una forte rivalità tra Napoli e Juventus, motivo per cui lui non voleva chiudere la carriera in bianconero. Oltre alla Juventus, ci sono state offerte da parte di altri grandi club. Dries ci ha aspettato esattamente sei giorni”.

I bianconeri monitorano altri profili per rinforzare il reparto offensivo, tra cui quello di Memphis Depay (in uscita dal Barcellona).