Juventus-Milan, Allegri spiazza tutti: riguarda la posizione di Cambiaso

Massimiliano Allegri cambia le carte in tavola e sorprende i tifosi: contro il Milan una nuova idea per la formazione bianconera

Juve-Milan è alle porte. Il big match, previsto per domani 27 aprile 2024 alle ore 18, vedrà i bianconeri ospitare all’Allianz Stadium i rossoneri. Un match infuocato, dunque, tra il Diavolo che occupa la seconda posizione in campionato, e la Juventus, che insegue i rossoneri e che vorrebbe approfittare per strappare la vittoria e ridurre il gap (che al momento è di 5 punti) a 2 punti.

Per realizzare un efficace 11 anti-Milan, Massimiliano Allegri avrebbe pensato a una rivoluzione nella formazione bianconera che interessa soprattutto la posizione di Andrea Cambiaso.

Verso Juve-Milan, le idee di Allegri: spazio a Cambiaso e Weah. McKennie in panchina

Massimiliano Allegri potrebbe sorprendere i tifosi bianconeri e schierare una formazione insolita. La novità più significativa, secondo quanto riportato da Sky Sport, riguarda la posizione di Andrea Cambiaso, che Allegri vorrebbe schierare come mezzala. A destra, invece, spazio a Weah, mentre Weston McKennie partirà dalla panchina.

Questa, dunque, la probabile formazione della Juventus che ospiterà a Torino all’Allianz Stadium il Milan di Stefano Pioli. JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Weah, Cambiaso, Locatelli, Rabiot, Kostic; Chiesa, Vlahovic. All. Allegri

Juve-Milan probabili formazioni
Juve-Milan, probabili formazioni: Allegri cambia tutto (LaPresse – spazioJ.it)

La Juventus tenterà di indossare una veste più offensiva con questa nuova posizione riservata a Cambiaso. Allegri cambia le carte in tavola e si prepara ad affrontare il Milan di Stefano Pioli. Entrambe le squadre sono alla ricerca dei tre punti che sono più scottanti che mai per la lotta al secondo posto in classifica, e per l’orgoglio personale di due panchine che non sono state affatto semplici quest’anno per i due tecnici.

 

Impostazioni privacy