Colantuono: “L’avevamo preparata bene, ma un bianconero ci ha messo in difficoltà”

La Juventus vince in casa della Salernitana 2-0. Nel post-partita, l’allenatore della squadra campana Stefano Colantuono, ha parlato ai microfoni di Dazn.

Salernitana Juventus Colantuono

“L’avevamo preparata in un certo modo, sapevamo che Dybala poteva crearci qualche grattacapo tra le linee. Abbiamo avuto anche qualche occasione per rientrare in partita, poi il secondo gol non dovevamo prenderlo assolutamente.”

“La Juve è una squadra di palleggiatori, abbiamo scelto una via di mezzo. Poi nel secondo tempo, abbiamo provato ad alzare di più il baricentro, abbiamo avuto po’ di sfortuna, ma non possiamo prendere un gol come quello del 2-0.”

“Il gol di Morata non va preso, bisogna restare in partita, poi col pubblico che spinge può capitare l’episodio che ti fa pareggiare la partita. Potevamo e dovevamo fare meglio.”

“Io e Allegri ci siamo salutati, perché ci conosciamo da tanto tempo e ci siamo fatti un in bocca al lupo reciproco. Sono certo che porterà la Juve fuori dalla tempesta.”

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy