Il retroscena sull’aumento di capitale: futuro ancora incerto

Ieri la CONSOB ha dato il via libera all’aumento di capitale di 400 milioni di euro che dovrebbe dare liquidità alla Juventus per affrontare le ingenti perdite dovute alla crisi economica a seguito della pandemia.

Il Corriere dello Sport analizza più a fondo la situazione sostenendo che dai dati emerge come la cifra rappresenterebbe il 47.4% del valore della società, che si sarebbe praticamente dimezzato arrivando alla cifra di 844 milioni di euro.

Agnelli, Juventus, aumento di capitale

Il futuro è quindi ancora incerto siccome qualsiasi iniezione di liquidità andrebbe a colmare le perdite mentre un sistema sostenibile dovrebbe portare ad una sorta di autofinanziamento. I costi vanno ridimensionati o i problemi aumenteranno.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy