Sei qui: Home » News » L’addio di Cristiano Ronaldo: ecco i nomi per sostituirlo

L’addio di Cristiano Ronaldo: ecco i nomi per sostituirlo

L’addio di Cristiano Ronaldo alla Juventus necessita solo di essere formalizzato. I bianconeri ora sono chiamati a sostituirlo e possono spendere una cifra abbastanza consistente dato il risparmio dell’ingaggio e i 25 milioni di euro che entreranno nelle case dal Manchester City.

La Gazzetta dello Sport fa il punto della situazione. Il preferito di Allegri è Dusan Vlahovic ma la trattativa con la Fiorentina si preannuncia ai limiti dell’impossibile: Commisso è stato chiaro sull’affare Chiesa, definito più o meno un “ladrocinio”, e a pochi giorni dalla fine del mercato non sembra una pista fattibile.

Sembra improbabile anche uno “scambio” con il City per Gabriel Jesus, che Guardiola ritiene incedibile, oppure per Raheem Sterling, fresco di “annichilimento” nella finale dell’Europeo contro Bonucci e Chiellini.

LEGGI ANCHE:  Novità in casa Juventus: Locatelli e McKennie cambiano numero

Tra i nomi di altissimo livello resta quindi Mauro Icardi, che più volte è stato accostato alla Juventus ma non è mai arrivato in bianconero per un motivo o per un altro. La situazione in casa PSG è però tutta in divenire e se Mbappé dovesse davvero finire al Real Madrid difficilmente l’argentino potrebbe tornare in Italia.

La rosa quindi si restringe ad un solo nome: Moise Kean. I contatti sono stati già avviati ieri con Raiola e l’Everton è disposto al prestito. Appaiono solo suggestioni invece i nomi di Jovic (in uscita dal Real Madrid), Lacazette e Aubameyang, che sembrano lontani dal voler rimanere all’Arsenal.