Rischio operazione in casa Juventus: rebus sull’infortunio

Una delle delusioni dell’ultima stagione è sicuramente Arthur Melo. Il centrocampista brasiliano arrivato nello scambio con Pjanic, non è mai riuscito ad imporsi ed i troppi problemi fisici lo hanno frenato.

Di fatto, nelle ultime settimane, sembrava non essere più incedibile alla Juventus e soprattutto per Allegri. Il neo tecnico bianconero nel ritiro, iniziato ieri, lo valuterà e cercherà di valorizzarlo.

Sorge però un problema legato agli infortuni. Secondo “la Gazzetta dello Sport”, Arthur avrebbe ancora problemi a causa della calcificazione post traumatica tra tibia e perone accusata a febbraio scorso.

Il brasiliano si porta quel dolore da tempo e se le terapie d’urto fatte in tutti questi mesi di “inattività” non dovessero bastare, ci sarebbero nuovi problemi, .

Il quotidiano riporta che se dovessero ancora sorgere problemi o dolori dovuti al vecchio infortunio, Arthur dovrebbe operarsi, stando così fuori per diversi mesi. La risposta arriverà solo durante il ritiro.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy