Ancelotti non vuole Kean: è sfida PSG-Juventus

Kean-nazionale-italia
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Secondo quanto riportato dal Telegraph, Carlo Ancelotti avrebbe dato il via libera alla cessione di Moise Kean al termine della stagione.

Nonostante ciò, le condizioni dettate dall’Everton sono chiare: per portare via il gioiellino italiano dall’Inghilterra serviranno almeno 50 milioni.

Il PSG, rimasto sorpreso dalle prestazioni dell’ex Juve nel corso dell’attuale stagione, non ha alcuna intenzioni di privarsi del proprio attaccante, complice anche la possibile partenza di Mauro Icardi, e sarebbe dunque pronto a sborsare la cifra richiesta dal club inglese.

Ma a proposito di Juve – nonostante la cessione avvenuta appena due anni fa – anche i bianconeri sarebbero sulle tracce di Moise Kean, per ringiovanire un reparto che quest’anno (CR7 a parte) non ha dato troppe garanzie.

La Vecchia Signora, però, vorrebbe mettere sul piatto una contropartita, per abbassare l’elevato costo del cartellino: ad Ancelotti piace Rabiot, che non ha mai definitivamente convinto sotto la Mole.

Simone Nasso