GdS – Momento difficile per Pirlo, che passeggia sul filo degli acrobati

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La Gazzetta dello Sport, all’indomani della deludente gara della Juventus contro il Barcellona persa per 2 a 0, analizza la posizione di Pirlo dopo un avvio di campionato con più ombre che luci.

Questa l’analisi della rosea: “Oggi la Juve balbetta parole inedite, non articola un discorso compiuto, procede per frammenti. Al nuovo Barcellona di Koeman, non il miglior Barça della storia, è bastata un’organizzazione normale per far valere la superiorità tecnica garantita da Messi e De Jong. La Juventus vive di buone intenzioni, Pirlo passeggia sul filo degli acrobati. Ha scelto Pep Guardiola come riferimento, ha alzato l’asticella al massimo del consentito. Nulla è perduto, però molto resta da fare. Siamo già alla stretta dei risultati. La regola della casa è nota: giocare bene è un di più, conta altro. Pirlo lo sa e se non gli importa, nessun biasimo. Chi crede nelle proprie idee non le rinnega, le applica oltre ogni ragionevole dubbio e poi vada come deve andare.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook