Commisso ancora su Chiesa: "Deluso dal suo comportamento, un immigrato ha dovuto finanziare gli Agnelli"

Commisso ancora su Chiesa: “Deluso dal suo comportamento, un immigrato ha dovuto finanziare gli Agnelli”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il presidente della Fiorentina Rocco Commisso, intervenuto ai microfoni di RTV 38, nel corso di Zona Mista, ha parlato ancora una volta dell’addio di Federico Chiesa e del suo passaggio alla Juventus. Le sue parole:

Un povero immigrato è dovuto rientrare in Italia per finanziare gli Agnelli vendendo un giocatore a rate. A suo tempo nessuno mi ha presentato un’offerta definitiva per il giocatore.

Un anno fa non c’era nessun accordo con la Juventus, ma ormai Chiesa è acqua passata. Sono deluso dal suo comportamento, non mi ha fatto neanche una chiamata.

Abbiamo dovuto inviare i documenti a Coverciano perché non voleva venire a salutarci. Un messaggio me l’ha mandato Enrico, non Federico”.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy