Sarri in conferenza: "La gara con la Sampdoria la prepareremo domani in mezz'ora"

Sarri in conferenza: “La gara con la Sampdoria la prepareremo domani in mezz’ora”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Alla vigilia di Juventus-Sampdoria, il tecnico bianconero Maurizio Sarri ha risposto alle domande dei giornalisti in conferenza stampa.

Domani avremo un’importante possibilità e vogliamo sfruttarla. L’intenzione, come sempre, è quella di far punti, ma vogliamo arrivare all’obbiettivo senza perdere la testa. C’è tempo fino al 2 agosto. Cali fisici? Non ne ho mai parlato, a Udine abbiamo percorso 11 km. Non è possibile prepararci alla Champions già da ora perché giochiamo ogni 72 ore. La gara di domani, ad esempio, la prepareremo solo domattina in 30/40 minuti perché oggi c’è chi aveva necessità di riposare. Pjanic? Ha giocato 46 partite quest’anno, ora è fermo a causa di un acciacchino. Ieri ha lavorato per recuperare, oggi è tornato in gruppo. Non so se domani sarà della partita. La questione infortuni non è drammatica, è una situazione tipica per una squadra che gioca così tante partite ogni anno. Chiellini è tornato a correre in gruppo, Higuain si è allenato a parte ieri, mentre De Sciglio dovrebbe rientrare la prossima settimana. Rimonte? Sono all’ordine del giorno in quasi tutte le partite, giocando a luglio può succedere. Dobbiamo lavorare sulla solidità, tenere la testa libera ed entrare in campo con determinazione. L’adattamento dei calciatori? Devo essere io ad adattarmi alle loro caratteristiche. Questo è il campionato più difficile della storia del calcio italiano.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy