KPMG sottolinea: “Mai sostenuto che la Juventus violi il FFP”

paratici
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La KPMG è una delle maggiori aziende di contabilità del mondo. Il suo studio sulle 8 squadre vincitrici dei rispettivi campionati europei, pubblicato oggi, ha portato vari organi di informazione a mettere in guardia la Juventus, che in questo momento sarebbe al 71% nel rapporto tra cost e ricavi, violando il Fair Play Finanziario dell’UEFA.

I tifosi bianconeri non avrebbero comunque di che preoccuparsi in quanto entro il 30 giugno Agnelli e la dirigenza potrebbero ampiamente trovare le risorse per abbassare il rapporto, ma KPMG è andata ulteriormente incontro ai supporters della Juventus pubblicando un tweet in cui assicura di non aver mai fatto riferimento al FFP: