La Juventus ritrova il suo gioiello: è Pipita d'oro

La Juventus ritrova il suo gioiello: è Pipita d’oro

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’edizione odierna de “Il Corriere dello Sport” e di “Tuttosport” aprono con lo stesso titolo: “Pipita d’oro”.

L’attaccante argentino della Juventus, nella serata di ieri, ha incantato l’Europa, e ha trascinato i bianconeri verso il successo e il primo posto nel girone.

Un goal di pregevole fattura e un assist per Bernardeschi, infatti, gli sono valsi la palma di migliore in campo, conquistata anche grazie a una partita fatta di tanta corsa e spirito di sacrificio.

Da esubero a “uomo di Champions“: che strana questa seconda vita in bianconero del Pipita, messo ai margini del progetto dalla Vecchia Signora nel corso dell’estate appena conclusa e rimasto a Torino solo per sua volontà. Ora Higuain si è ripreso la Juve, ed è pronto a trascinarla verso nuovi traguardi.

Simone Nasso

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy