Sarri: "Dybala è pronto per giocare. Non vedrete mai il mio calcio di Napoli"

Sarri: “Dybala è pronto per giocare. Non vedrete mai il mio calcio di Napoli”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Superate le fatiche di Champions League, la Juventus è pronta per tuffarsi di nuovo sul campionato. I bianconeri vanno in scena domani alle 18 all’Allianz Stadium contro il Verona. Tra qualche minuto parlerà Maurizio Sarri nella conferenza stampa di vigilia.

Queste sono le sue parole: Dybala è pronto per giocare. Se non lo vedevo pronto non lo buttavo dentro in un momento decisivo della partita di mercoledì. Il ragazzo è arrivato ad agosto inoltrato, non è al top della condizione, ma è sicuramente in grado di giocare. Buffon? Preferisco dirlo prima ai giocatori se giocheranno o meno. Bernardeschi lo vedo più da centrocampista che da attaccante, avendo 7 centrocampisti e d’accordo con il ragazzo gli ho chiesto di proseguire in questo scorcio di stagione in quel ruolo. Vogliamo farlo crescere e fargli assumere personalità e livello caratteriale in grado di fargli trasportare in campo queste grandi qualità, cosa che non sempre riesce a fare. Douglas Costa ha fatto benissimo fin qui, è uno dei giocatori su cui facevo forte affidamento. La situazione del suo infortunio la sapete: nei prossimi giorni farà dei controlli, dovrà saltare qualche partita. Stiamo aspettando De Sciglio, in questo momento non siamo in una situazione straordinaria negli esterni. La squadra si sta allenando molto bene in allenamento, se vi aspettate di vedere il Napoli di Sarri vi dico che non lo vedrete mai: questa squadra ha caratteristiche diverse. Ramsey sta migliorando molto così come Rabiot, in questo periodo ci sarà spazio per entrambi, dopo l’allenamento vediamo se dare spazio a uno dei due domani. In questo momento ci sono ruoli importanti come quello di Matuidi, bravissimo a capire quando passare da fase difensiva in 4-4-2 all’offensiva in 4-3-3 e leggere i movimenti. Anche Platini ha avuto bisogno di tempo per adattarsi, diamo loro tempo. Questione ultras? La Juventus ha mantenuto il silenzio, non vedo perchè dovrei parlarne io“.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy