CR7 da urlo: ad un passo dalla storia del calcio

CR7 da urlo: ad un passo dalla storia del calcio

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Cristiano Ronaldo con il poker siglato ieri sera alla Lituania è ormai il primo marcatore di sempre nelle qualificazioni europee con 25 reti, avendo staccato Robbie Keane, fermo a 23 reti dopo il suo ritiro. Tuttavia CR7 potrebbe riscrivere nuovamente la storia del calcio.

109: è questo il record di gol per un calciatore in nazionale. Appartiene ad Ali Daei, attaccante iraniano con un passato in Bundesliga, che ha smesso col calcio giocato nel 2006. Cristiano Ronaldo è al secondo posto a quota 93, mentre tra i calciatori in attività lo segue proprio l’eterno rivale Lionel Messi con 68 marcature.

Il campione bianconero ha segnato 32 gol nelle ultime 27 partite in nazionale: se proseguisse con questi numeri mostruosi potrebbe agganciare e superare presto Ali Daei, facendo segnare un nuovo record che appariva a molti irraggiungibile.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy