GdS - Fabio Capello: "Le critiche contro Sarri? Mi accadde la stessa cosa, ma i tifosi si conquistano vincendo"

GdS – Fabio Capello: “Le critiche contro Sarri? Mi accadde la stessa cosa, ma i tifosi si conquistano vincendo”


In esclusiva ai microfoni di Gazzetta dello Sport, le dichiarazioni di Fabio Capello. Quest’ultimo si è rispecchiato molto nella vicenda che vede protagonista il tanto nuovo quanto criticato allenatore della Juventus, Maurizio Sarri. Ecco quanto detto dall’ex tecnico bianconero.

“Dissi che non avrei mai allenato la Juve, eppure alla fine ci andai. Ci furono delle contestazioni, anche io ebbi qualche problema. Gli allenatori sono dei professionisti, vedi Conte che è andato all’Inter. Le critiche sono ovvie conseguenze, ma quando iniziamo a vincere ogni cosa prende il proprio posto. L’unico modo per entrare nel cuore dei tifosi è quello. Quella della tuta è una critica stupida, chi vi dice che non sia un rito scaramantico? Maurizio è andato a Londra come insegnante delle scuole superiori ed è tornato come professore universitario. Calciomercato? Non entro in merito, ma penso che la Juve debba puntare su un buon centrale difensivo, così da farne l’erede di Chiellini.”

Alessandro Zanzico

ULTIME NOTIZIE