Federico Chiesa vuole restare in Serie A: sarà derby d’Italia

Federico Chiesa
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Gazzetta dello Sport ci aggiorna sulla volontà del numero 25 viola. Federico Chiesa avrebbe deciso assieme alla sua famiglia di restare in Italia e di conseguenza di continuare a giocare in Serie A. L’attaccante in forze alla Fiorentina avrebbe rifiutato un’offerta proveniente dal Bayern Monaco, società che avrebbe visto in lui l’erede di Robben o Ribery. I 7 milioni d’ingaggio offerti dal club bavarese non hanno minimamente smosso il figlio d’arte, il quale ha continuato a pensare solo ed esclusivamente alla Serie A. Per Federico Chiesa si è acceso dunque un Derby d’Italia che vedrà solo una fra Juventus e Inter garantirsi le prestazioni del classe 1997. Il calciatore non ha ancora mostrato preferenza verso alcuna delle due compagini, ma sarà la società ad aprire un’asta in favore dello stesso Chiesa. Bianconeri e nerazzurri disposti a mettere sul piatto in egual modo 5 milioni d’ingaggio per l’azzurro. Il prezzo di partenza sarà 70 milioni di euro, le due eterne rivali studiano e valutano la possibilità di effettuare un tale esborso.

Alessandro Zanzico